Conto Deposito YouBanking: Opinioni e Recensioni 2017

YouBanking è la divisione online dedicata al risparmio e agli investimenti del gruppo Banco BPM S.P.A., gruppo di banche popolari che si presentano oggi, sul mercato italiano, con una nuova e interessante offerta di conto deposito.

Nella guida di oggi ti parlerò proprio del conto deposito YouBanking: quali sono i vantaggi? Quali sono gli svantaggi? Può essere conveniente rispetto agli altri conti oppure no? È un buon prodotto per il risparmio? Oppure ci potrebbe convenire rivolgere le nostre attenzioni altrove?

Lo vedremo insieme, continua a leggere.

Ecco le Offerte Migliori sui Conti Deposito

Apertura Online,
Rendimenti fino al 6%
Apri Ora il Conto!
Siti per investire scelti da noi Scopri di Più!
Interessi fino all'8% con il Social Trading Apri Ora il Conto Demo!

Chi è YouBanking?

YouBanking la divisione online del gruppo Banco BPM S.P.A., banche popolari raccolte sotto lo stesso cappello, che offrono tramite questa sigla la possibilità, ai clienti, di avere conti corrente e conti deposito online. All’interno del gruppo Banco Popolare S.P.A. si trovano diverse banche popolari:

  • Banca Popolare di Lodi;
  • Banco di Chiavari e della Riviera Ligure;
  • Cassa di Risparmio di Imola);
  • Banca Popolare di Verona;
  • Banco S. Geminiano e S. Prospero;
  • Banco San Marco;
  • Banca Popolare del Trentino);
  • Banca Popolare di Novara;
  • Credito Bergamasco;
  • Cassa di Risparmio di Lucca-Pisa-Livorno;
  • Banca Popolare di Crema;
  • Banca Popolare di Cremona;
  • Banco Popolare Siciliano.

Il conto deposito di YouBanking

YouBanking offre un prodotto relativamente modulare e complesso per quanto riguarda il conto deposito. Il gruppo offre tre diversi vincoli:

  • 9 mesi
  • 12 mesi
  • 18 mesi

sebbene il rendimento sia pari allo 0,30% in tutti e tre e i casi possibili.

Il conto inoltre permette di avere gli interessi anticipati, ovvero accreditati sul conto prima che maturino. Una volta che il denaro sarà vincolato, gli interessi sopra indicati vengono applicati per tutta la durata del vincolo, e non scalando mese per mese, come avviene per altri conti.

I requisiti per accedere a Conto Deposito YouBanking

Non ci sono particolari requisiti per accedere al conto deposito di YouBanking: è necessario versare più di 5.000 euro, con il versamento che però non deve essere multiplo di 5.

Possiamo, per intenderci, versare 5, 6, 7 mila euro o qualunque altra somma abbiamo interesse a vincolare con il conto di Banco BPM SPA.

Quali sono le spese per il conto deposito YouBanking?

Dopo aver parlato di potenziali guadagni, parliamo anche dei costi che sono legati al conto deposito di YouBanking:

  • nessuna spesa di apertura;
  • nessuna spesa di chiusura;
  • nessuna spesa per i versamenti via internet;
  • nessuna spesa per i versamenti sulla filiali;
  • unica spesa l’invio dell’estratto conto, al quale si può comunque rinunciare, al prezzo di 1,25 euro;
  • l’estratto conto è invece gratuito se in forma digitale.

Non ci sono costi da corrispondere alla banca, anche se bisogna comunque tenere conto del fatto che gli interessi sono tassati, nel nostro ordinamento, al 26%, che andranno calcolati ovviamente non su tutto il capitale, ma sulla percentuale di interessi incassati.

Si possono svincolare i capitali conferiti?

Sì. I capitali si possono svincolare, andando a pagare soltanto quelli che sono gli interessi che sono stati già remunerati al cliente.

La somma sarà immediatamente a disposizione e, al contrario di quello che avviene con altri conti deposito sul mercato, non si dovranno aspettare i canonici 31-32 giorni. A parte il pagamento degli interessi già remunerati, non ci saranno ulteriori penali da versare.

A scanso di equivoci voglio riportarti un esempio di come funziona il conto deposito YouBanking:

  • immaginiamo di aver vincolato 10.000 euro a 18 mesi, e dunque con un interesse su base annua dello 0,75%;
  • immaginiamo di aver ricevuto interessi in forma anticipata di 75 euro;
  • nel caso in cui volessimo svincolare, riceveremo indietro 10.000 euro – gli interessi anticipati, ovvero 9.925. Un sistema relativamente contorto, perché da come è formulato sul sito della banca, sembrerebbe far intendere che solo gli interessi percepiti verranno sottratti, mentre in realtà ci saranno tolti gli interessi percepiti più fatta pagare un penale pari agli interessi già percepiti.

YouBanking conto deposito: come si può attivare?

Attivare il conto YouBanking è relativamente facile:

  • si deve raggiungere il sito internet dell’azienda;
  • si deve compilare il form che troveremo sotto la voce “Apri il conto”;
  • successivamente dovremo stampare i moduli che il sito ci invierà, firmarli insieme alla fotocopia della carta d’identità e al codice fiscale e spedirle all’indirizzo che ci verrà fornito;
  • il conto sarà già aperto, e sarà in attesa del bonifico dal conto corrente di appoggio. Il primo bonifico deve essere di 100 euro e potrà arrivare da qualunque banca; dopo il primo bonifico, il conto sarà attivo;
  • successivamente potremo accedere al conto tramite le chiavi di accesso online e potremo utilizzare il conto deposito e vincolare le nostre somme.

Conto deposito YouBanking opinioni: è sicuro?

YouBanking appartiene ad un gruppo, quello di Banco BPM, che se è vero che non sta avendo problemi di sorta anche nella presente congiuntura, decisamente complicata per le banche italiane, non è comunque un gruppo tra i primi in Europa per capitalizzazione.

Potrebbe destare, il gruppo, qualche preoccupazione in seno al risparmiatore, soprattutto se non è abituato a trattare con almeno una delle sigle che ho elencato come appartenenti al medesimo gruppo di YouBanking.

In realtà c’è davvero poco di cui preoccuparsi e non vi è motivo di farsi prendere da ansie particolari prima di conferire il proprio capitale a YouBanking.

Inoltre va ricordato il fatto che anche questa banca è parte del Fondo di Garanzia che si preoccupa di coprire tutti i conti fino a 100.000 con la possibilità di rimborso diretto nel caso in cui la banca dovesse avere dei problemi, fallire o comunque non essere in grado di far fronte ai propri impegni.

Questo istituto bancario deve essere considerata alla stregua delle altre banche italiane, almeno sotto i 100.000 euro di versamento.

Anche se tu volessi  investire somme più importanti, non dovrebbe comunque avere dubbi di sorta sulla solidità della banca, almeno nel momento in cui ti scrivo.

Conviene scegliere YouBanking?

YouBanking offre un sistema di conto deposito piuttosto classico e privo di sorprese, con la certezza inoltre per il cliente di avere un piano di costi chiaro e lineare.

Questo è sicuramente un vantaggio, in un mondo bancario che purtroppo non sempre fa della chiarezza delle condizioni una condizione fondamentale del contratto e dell’offerta.

Tra i lati negativi del conto troviamo gli interessi: se ne possono trovare, soprattutto per i conti vincolati, di più interessanti in Italia, anche se per molti potrebbe non valere la pena mettersi alla ricerca di un guadagno marginale in più, che poi potrebbe essere vanificato da un rientro anzitempo oppure dalle commissioni di chiusura.

YouBanking è un conto deposito molto interessante, che dovrebbe essere sicuramente tenuto in considerazione se il nostro interesse è quello di investire/risparmiare senza correre rischi o quasi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.