Conto Deposito Banca Sella: Quali sono i Rendimenti?

Continuo con le recensioni di conti deposito, una modalità di risparmio che interessa te come moltissimi italiani, anche per la possibilità di investire in modo tranquillo, senza gli scossoni tipici del mercato, pur avendo rendimenti che, come vedremo in questo e in altri casi, non sono sempre eccellenti.

Oggi ci occupiamo di conto deposito Banca Sella: quali sono le opinioni e le recensioni? Lo vediamo insieme nella guida di oggi, in cui ci occuperemo di un prodotto specifico, ovvero quello che viene offerto da Banca Sella attraverso il suo servizio web, un servizio che è tra i primi ad aver fatto la comparsa in Italia e che oggi ha affiancato, ai normali servizi di conto corrente online, anche la possibilità di aprire un conto deposito.

Banca Sella offre infatti tramite il suo servizio WebSella un conto deposito vincolato, che permette di guadagnare denaro e interessi semplicemente depositando una somma, senza alcun tipo di rischio per il capitale (vedremo poi perché, almeno nel caso di investimento sotto determinate soglie).

Continua a leggere e scopri i dettagli dell’offerta!

 

Ecco le Offerte Migliori sui Conti Deposito

Apertura Online,
Rendimenti fino al 6%
Apri Ora il Conto!
Siti per investire scelti da noi Scopri di Più!
Interessi fino all'8% con il Social Trading Apri Ora il Conto Demo!

 

I conti deposito rendono generalmente poco, almeno in questo momento

Prima di interessarti dello specifico di Banca Sella e dei suoi conti deposito, sarà forse il caso di analizzare insieme la congiuntura economica che stiamo attraversando, congiuntura che può spiegare il grosso dell’andamento dei mercati e degli interessi per le forme di investimento garantite.

Gli interessi in area euro sono al minimo storico e questo ha determinato un abbassamento dei rendimenti per tutti i tipi di investimenti sicuri. Ti basti pensare che alcuni dei Bond (ovvero le obbligazioni) emessi dagli stati con i conti più a posto (Germania, ma non solo), in questo preciso momento hanno addirittura un rendimento negativo, il che vuol dire dare i propri soldi in prestito pagando un interesse al debitore.

Di una situazione del genere non potevano che risentirne, ovviamente, anche gli altri strumenti sicuri, come appunto i conti deposito, strumenti che hanno rese molto più basse rispetto a quelle di qualche anno fa.

Banca Sella e WebSella: le particolarità dell’istituto di oggi

Entriamo ora nel merito della trattazione, esaminando, all’interno della nostra rassegna e ricognizione dei prodotti conto deposito offerti in Italia, del prodotto di Banca Sella.

Si tratta di un gruppo bancario di medie dimensioni, che però su Internet ha praticamente da sempre e sin da tempi non sospetti, una diffusione capillare, che l’ha portata ad essere, almeno a livello telematico, uno dei principali gruppi del Paese.

BancaSella ha sede in Biella e opera ormai da più di un secolo nel settore dei prodotti bancari per piccole e medie imprese, nonché per i consumatori finali. Il conto deposito web, che è poi quello che andrò a recensire oggi, è uno dei prodotti più nuovi tra quelli offerti dalla banca, e può essere acceso sia da chi è già cliente, sia da chi è in procinto di diventarlo.

Cosa offre il Conto Deposito Banca Sella?

Il conto deposito Banca Sella è forse uno dei prodotti più semplici che ci siamo mai trovati a recensire sulle pagine della nostra testata.

Poche le opzioni che si possono scegliere, poche le modalità di funzionamento. Il Conto Deposito di Banca Sella è infatti un prodotto che:

  • esiste solo in forma vincolata;
  • offre soltanto 2 durate da scegliere per il vincolo;
  • permette lo svincolo a condizioni chiare.

Non esiste dunque, come spesso capita per altri istituti bancari, la possibilità di ricorrere a interessi da guadagnare su deposito libero, né tanto meno la possibilità, come avremo sicuramente modo di vedere più avanti, di vincolare le nostre somme per periodi più lunghi al fine di guadagnare interessi maggiori.

Banca Sella conto deposito è un conto vincolato

Conto Deposito Banca Sella è un deposito vincolato, che offre rendimenti crescenti al salire della durata del vincolo stipulato.

Si può scegliere una durata di vincolo di:

  • 6 mesi
  • 12 mesi

Al termine del vincolo è possibile poi rinnovare l’offerta e dunque stipulare un nuovo vincolo, della stessa durata oppure cambiando la variabile durata, oppure ritirare la somma e chiudere i propri rapporti con la banca.

Quanto rende il Conto Deposito di Banca Sella?

Il Conto Deposito di Banca Sella offre i seguenti rendimenti:

  • 0,30% lordo per i depositi a 6 mesi;
  • 0,30% lordo per i depositi a 12 mesi.

Come aprire il conto deposito Banca Sella

Il conto deposito Banca Sella può essere aperto senza alcun tipo di problema direttamente online, a patto che si sia prima clienti Banca Sella.

Nel caso in cui non si fosse clienti Banca Sella sarà necessario prima registrarsi come tali, poi procedere all’accensione del Conto Deposito, ovviamente soltanto nel caso in cui dovessimo considerarlo come adatto alle nostre necessità.

Conto Banca Sella è sicuro?

Conto Banca Sella è sicuro al pari degli altri conti deposito che vengono offerti nel nostro paese, quantomeno fino alla somma di 100.000 euro.

Questo perché al di sotto della soglia sopracitata è possibile ricevere, anche se la banca dovesse fallire, un risarcimento completo e totale della somma da parte del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi.

Per somme che invece superano i 100.000 euro, dovremo fare affidamento sulla solidità della banca, solidità che almeno per il momento, dati in mano, non sembrerebbe essere a repentaglio.

Conviene scegliere Banca Sella per il proprio Conto Deposito?

Si tratta ovviamente di una determinazione personale, dato che potremmo avere interesse a lavorare con questa banca per motivi che esulano dal semplice conto deposito.

Tra le caratteristiche del conto deposito che dovrebbero essere tenute in debita considerazione prima di procedere con la scelta troviamo:

  • gli interessi: non sono bassi, se paragonati a quelli offerti dai grandi gruppi bancari, ma si può trovare molto di meglio in questo momento sul mercato;
  • i vincoli: sono soltanto 3 da scegliere e non vi è la possibilità di vincolare la somma per periodi più lunghi per ottenere rendimenti più alti;
  • la mancanza di un deposito libero: servizio che pur offrono diverse banche che sono attive sul nostro territorio.

Tenendo conto di questi lati negativi, potremo compiere una scelta informata, una scelta che sia davvero la più conveniente per le nostre finanze e che possa far rendere al meglio il nostro capitale.

Se sei interessato al prodotto Conto Deposito, sulla nostra testata troverai tutto quello di cui hai bisogno per informarti sui prodotti disponibili in Italia, con recensioni e guide preparate dai nostri specialisti: leggi la nostra sezione dedicata ai conti deposito! Buona lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.