Conto Deposito Unicredit: Opinioni e Interessi 2017 – Guida Completa

Se state cercando informazioni sul conto deposito Unicredit siete arrivati nel posto giusto. Questo istituto è uno dei gruppi bancari più importanti e popolari d’Italia, nonché uno di quelli che vanta maggiore capillarità nella distribuzione sul territorio.

Un grande gruppo sia per possibilità che per capitalizzazione, che oggi analizzeremo in relazione alle possibilità offerte in tema di Conto Deposito: Unicredit cosa offre per chi vuole risparmiare senza troppi rischi?

Quali sono i vantaggi delle offerte di Unicredit in questo senso? Vale la pena scegliere i prodotti di questo gruppo bancario? Oppure i vantaggi sono minori degli svantaggi?

Lo vedremo insieme, analizzando in dettaglio i conti deposito Unicredit 2017.

Chi è Unicredit?

Offriamo una piccola nota introduttiva per chi fosse vissuto sulla luna negli ultimi 20 anni e non avesse ancora fatto la conoscenza di uno dei più grandi gruppi bancari italiani.

UniCredit S.P.A. è un gruppo bancario che è presente in tutti i principali paesi d’Europa e che conta in Italia circa il 15% di quota di mercato, il 5% in Germania, il 18% in Austria e vanta partecipazioni in altri 20 paesi, soprattutto nell’Est Europa e in Turchia.

Il gruppo ha vissuto anni difficili, con quattro aumenti di capitale in quattro anni, che hanno però garantito liquidità ad un gruppo che è stato tra i più colpiti dalla crisi.

Esso rimane comunque un gruppo solido, e i cui depositi e conti correnti sono comunque coperti dal Fondo Interbancario di Garanzia e anche chi avesse forti dubbi sulle condizioni di salute dell’istituto (dubbi comunque infondati dopo l’ultimo aumento di capitale) può stare sicuro per i depositi fino a 100.000 euro, che sono rimborsati in ogni caso dal Fondo Interbancario, nel caso in cui la banca dovesse dimostrarsi come non in grado di far fronte ai suoi impegni.

Unicredit conto deposito: Conto Risparmio Flessibile

Interessi conto deposito Unicredit: quali sono? Che cos’è conto Risparmio Flessibile? Questo strumento rappresenta l’unico conto di Deposito Unicredit.

Si tratta di un conto deposito che non prevede la classica dicotomia tra somma vincolata e svincolata e che offre le seguenti condizioni:

  • importo minimo di versamento: 10.000 euro
  • importo massimo di versamento: 5.000.000 di euro
  • impossibilità di effettuare versamenti aggiuntivi successivamente all’apertura
  • nessuna spesa per l’apertura del conto
  • nessuna spesa per la gestione
  • possibilità di svincolare la somma, pagando una penale dello 0,01%
  • interessi dello 0,05% su base annua per i depositi a 24 mesi

Siamo di fronte ad un conto deposito che ha tra gli emolumenti più bassi tra quelli che abbiamo presentato sulle pagine del nostro sito e che non dovrebbe essere in grado di attrarre alcuno, se non chi magari con Unicredit ha già rapporti pregressi e non vorrebbe in alcun modo allontanarsi dalla banca.

Non è comunque difficile trovare sul mercato dei tassi di interesse che sono fino a 20 volte più alti per lo stesso periodo (24 mesi), cosa che dovrebbe orientare chiunque è alla ricerca di un prodotto di risparmio remunerativo a non tenere in considerazione questa banca per tale di operazioni.

Va inoltre ricordato il fatto che la banca pretende che il versamento sia di “denaro fresco”, ovvero di denaro che non proviene da altri rapporti con il gruppo bancario. La banca, per intenderci, può pretendere che versiate nuovo denaro per consentirvi di aprire questo conto.

Altro svantaggio rispetto agli altri conti è che gli interessi verranno versati soltanto alla fine del rapporto.

L’alternativa: il certificato di deposito

Chi volesse uno strumento di risparmio semplice e senza troppi grattacapi, può orientarsi verso un analogo dei conti deposito, ovvero i certificati di deposito, forma di risparmio che nonostante abbia ormai diversi decenni alle spalle viene ancora scelta da diversi risparmiatori.

Unicredit offre i suoi certificati di deposito, che nel materiale informativo del gruppo vanno sotto il nome di MoneyBox CD, un prodotto facile da usare e che presenta le seguenti caratteristiche:

  • nessuna spesa di per l’acquisto dei certificati di deposito;
  • 5.000 euro il taglio minimo, e si può dunque investire soltanto a multipli di 5 (5.000, 10.000, 15.000, 20.000 euro e così via…)
  • nessuna spesa per l’estinzione
  • interessi corrisposti con base anno civile
  • interessi sul capitale dello 0,15% lordo su base annuale
  • durata di 24 mesi per ogni certificato di deposito

Gli interessi in questo caso sono il triplo rispetto a quelli che vengono offerti per il conto deposito presso la stessa banca, con un ovvio vantaggio per il cliente/risparmiatore, di fronte a strumenti che sono, in larga parte, identici.

Parliamo comunque di interessi molto miseri, anche rispetto a quello che offrono le altre banche simili a Unicredit.

Conto deposito Unicredit: risparmio sicuro? Conviene aprirlo nel 2017?

Abbiamo recensito decine di conti deposito e quello di Unicredit è uno di quelli che offre i rendimenti più bassi, pur non offrendo alcun tipo di vantaggio accessorio al risparmiatore.

Situazione relativamente migliore ma comunque insufficiente per chi opta invece per i certificati di deposito, che offrono interessi più alti, ma comunque molto più bassi di quelli di mercato.

Nonostante gli interessi bassi sugli strumenti sicuri siano una situazione diffusa negli ultimi anni, gli interessi offerti da Unicredit non possono essere comunque considerati adeguati, soprattutto se paragonati a quelli offerti dagli altri gruppi.

A meno che non abbiate interessi particolari ad avere a che fare con questo gruppo, possiamo dire senza alcun timore di essere smentiti che non ci sono le condizioni per procedere con questo particolare conto deposito e neppure con il marginalmente migliore certificato di deposito.

Chi è a caccia di buoni rendimenti dovrà per forza di cose guardare altrove: abbiamo preparato moltissime guide che vi permetteranno di trovare il conto che fa al caso vostro, cercando tra quelli che hanno i migliori rendimenti, pur garantendovi la necessaria sicurezza.

Alternative ad Unicredit

Proviamo in quest’ultimo paragrafo a comparare Unicredit con le altre soluzioni presenti sul mercato.

Santander Consumer Bank paga l’1,8%

Santander Consumer Bank vanta 122 milioni di clienti e 160 anni di storia, ponendosi come realtà solida ed affidabile per l’apertura di un conto deposito tradizionale.

E’ l’offerta migliore del momento visto che i vincoli a 36 mesi vengono remunerati all’1,8%.

I vantaggi della proposta commerciale di Santander sono:

  • Apertura veloce online: cliccando QUI si può procedere da pc in autonomia, Cliccando QUI invece da dispositivo mobile basta lasciare pochi dati per essere successivamente ricontattati dal personale di Santander per completare il tutto;
  • 0 Spese di Apertura e 0 Spese di Gestione;
  • Nessuna penale per svincolo anticipato, si possono ritirare i soldi in qualsiasi momento.

Per chi è alla ricerca di un conto di deposito tradizionale, sicuro al 100% fino a 100 mila euro, Santander è la soluzione migliore del momento da un punto di vista della redditività.

Apri il Conto Santander Adesso

MoneyFarm paga fino al 5,41%

Come abbiamo scritto più volte, la situazione degli “investimenti sicuri” a cui siamo abituati non è particolarmente rosea. Se state cercando un’alternativa, vi segnaliamo la startup italiana MoneyFarm. L’azienda, che vanta la partecipazione al suo interno di Allianz, offre soluzioni molto interessanti per chi è alla ricerca di investimenti garantiti e si pone sul mercato proprio come alternativa ai conti deposito.

Il cliente viene assistito online da un gruppo di esperti nella pianificazione del suo portafoglio e può optare per diverse soluzioni scegliendo il grado di rischio a cui esporsi, che può essere anche basso, e la somma che desidera investire sulla quale non ci sono particolari limitazioni.

Nel 2016 MoneyFarm ha ricevuto il riconoscimento di miglior consulente finanziario indipendente da Corriere Economia anche grazie alla redditività di alcuni suoi portafogli che hanno garantito interessi fino al 5,41%.

Se non conoscete questa soluzione, vi consigliamo di registrarvi gratuitamente per approfondire tramite il sito web ufficiale.

Vuoi Depositare i Tuoi Risparmi?

Banner 300x250

Potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *