Conto Deposito MPS: Opinioni e Interessi 2017 – Guida Completa

Stai cercando informazioni sul conto deposito Mps? Allora sei capitato nel posto giusto. Monte dei Paschi di Siena è un gruppo bancario che ha occupato le cronache degli ultimi mesi per vicende tutto fuorché edificanti, che hanno fatto scappare parte dei risparmiatori e aperto una nuova, l’ennesima, crisi del gruppo.

La banca però non ha cessato le operazioni e grazie a prestiti ponte del governo continua ad offrire i suoi prodotti, tra i quali figura MPS conto deposito,che ti presento oggi.

Quali sono i vantaggi specifici di questo conto? Quali sono gli svantaggi? Ci si può continuare a fidare di MPS oppure siamo davanti ad una banca ormai bollita e che non merita più i nostri risparmi? Lo vedremo insieme, tenendo conto anche di quelle che sono le offerte del gruppo bancario in relazione al mercato italiano.

Non bisogna sempre fermarsi alle prime impressioni e il conto deposito di MPS potrebbe fornire le condizioni giuste per il risparmio a moltissimi piccoli e medi investitori. Conosciamoli insieme.

È ancora sicuro investire e risparmiare con MPS?

Monte dei Paschi, come è noto a tutti, è un gruppo bancario in grande sofferenza e che non avrebbe potuto proseguire le proprie operazioni, senza che fosse intervenuto il governo (come poi ha fatto), per garantire liquidità.

Il peggio sembra essere, almeno per il momento, alle spalle e la banca continua ad operare come faceva prima, offrendo tra le altre cose i suoi conti deposito.

Vale la pena ricordare che, sebbene le preoccupazioni potrebbero essere relativamente fondate per chi vuole depositare enormi capitali, non vi è motivo di dubitare della capacità di rimborsare i depositi.

Allo stesso tempo è sicuramente utile ricordare il fatto che la banca partecipa comunque al Fondo Interbancario di Garanzia e che dunque tutti i conti fino a 100.000 euro sono completamente rimborsabili da agenzia terza, che subentrerebbe nelle restituzioni nel caso in cui il gruppo dovesse venire meno ai suoi impegni.

Conto Italiano deposito MPS

Conto Italiano è un conto di deposito MPS che è stato pensato per chi vuole investire / risparmiare cifre anche modeste, dato che permette di cominciare anche soltanto con 1.000 euro di versamento.

Si tratta di un conto deposito vincolato, con possibilità di vincolare la somma da 6 mesi a 36, secondo le proprie preferenze, con la possibilità, con penale, di ottenere la restituzione della somma anticipata.

I tassi offerti sono in relazione alla durata del vincolo: più sarà lungo più sarà alta la remunerazione. Il conto in questione si articola lungo cinque prodotti diversi, che andrò ad analizzare uno per uno.

Conto Italiano Deposito Fedeltà

È il conto che è riservato a chi è già correntista del Gruppo Montepaschi. In questo caso farà vede l’iscrizione da almeno 15 giorni all’anagrafe generale della banca.

Per il conto Fedeltà vengono offerte delle remunerazioni pari a:

  • 0,05% per i conti fino a 3 mesi;
  • 0,10% per i conti fino a 6 mesi;
  • 0,15% per i conti fino a 12 mesi;
  • 0,25% per i conti fino a 24 mesi;
  • 0,30% per i conti fino a 36 mesi;
  • 0,40% per i conti che sono invece a 50 mesi.

L’offerta in questione sembrerà sicuramente minima, ma questo deve essere anche messo in relazione al fatto che il conto non è un conto vincolato e che dunque le somme saranno sempre disponibili sul proprio conto, che più che essere un conto deposito dovrebbe essere considerato un conto corrente.

Conto deposito MPS Linea Benvenuto in Anticipo e MPS in Anticipo

I due conti sono riservati in realtà a due categorie particolari di clienti, ovvero:

  • i clienti nuovi, che hanno iniziato i rapporti con la banca al massimo nei 15 giorni precedenti all’apertura del conto deposito;
  • i clienti che invece apportano nuova liquidità sul conto (in misura uguale o superiore a quella già presente), oppure che si facciano liquidare titoli di stato presenti in conti deposito presso altro istituto direttamente in MPS;
  • chi decide di farsi accreditare lo stipendio oppure la pensione sul conto;

Ai clienti che appartengono alle categorie sopracitate, MPS offre:

  • interessi disponibili da subito e liquidati anticipatamente rispetto al periodo effettivo di maturazione;
  • ingresso con sottoscrizione minima di 1.000 euro;
  • tassi di remunerazione via interesse che crescono al crescere della durata;
  • possibilità di sbloccare la somma dopo i primi 16 giorni dal deposito, semplicemente rinunciando agli interessi già maturati e incassati, che dovranno essere restituiti;
  • vincoli da 6 a 36 mesi a scelta del cliente;

Per quanto riguarda gli interessi che vengono corrisposti, per il conto MPS in Anticipo per i nuovi clienti troviamo:

  • tasso dell’1% lordo per chi vincola a 6 mesi;
  • tasso dell’1,30% lordo su chi vincola a 12 mesi;
  • tasso all’1,50% per chi vincola a 24 mesi;
  • tasso a 1,70% per chi vincola fino a 36 mesi;

Nel caso invece del conto Italiano di Deposito Anticipo riservato a chi aumenta la liquidità del suo conto troviamo:

  • 0,90% per i vincoli a 6 mesi;
  • 1,20% per i vincoli a 12 mesi;
  • 1,40% per i vincoli a 24 mesi;
  • 1,60% per i vincoli a 36 mesi;

Conto italiano Mps è sicuro? Convengono i conti di deposito di MontePaschi?

Ecco su cosa vertono le domande più frequenti sul conto italiano di deposito Mps: rischio, convenienza e sicurezza.

La scelta di conti deposito attualmente disponibili in Italia è particolarmente varia e MPS è soltanto uno dei player in questo particolarissimo settore. MPS è una banca che sta avendo le difficoltà note a tutti, difficoltà che hanno allontanato moltissimi clienti dal gruppo senese.

Al momento non ci sono però problemi di sorta e, quantomeno per i conti deposito, non ci sono rischi almeno fino a 100.000 euro, somma che è coperta dal Fondo Interbancario di Garanzia.

Per chi vuole investire di più e non trova affidabile, avendo in parte anche ragione, la banca, farebbe bene a guardare altrove.

Gli interessi offerti non sono nulla di sconvolgente, anche se la cosa non è riconducibile solamente a MPS, ma, piuttosto ad una congiuntura economica che dura ormai da qualche anno e che purtroppo vede gli strumenti di investimento sicuro essere molto poco redditizi per i risparmiatori.

Chi è alla ricerca di rendimenti più alti, dovrà per forza di cose orientare la propria attenzione altrove e non ai conti deposito, che si tratti di prodotti Montepaschi o meno.

Alternative a MPS

Come in ogni articolo, su Investire24.it mi impegno a proporre le migliori soluzioni disponibili oltre quelle recensite. Ecco le migliori del momento.

Santander Consumer Bank: Il conto deposito che paga più interessi

In questa fase, l’offerta migliore in materia di conti deposito è quella di Santander Consumer Bank, istituto spagnolo con all’attivo 122 milioni di clienti e 160 anni di storia.

La proposta della banca prevede la remunerazione all’1,8% annuo per i depositi a 36 mesi e, visti i tempi per questa tipologia di investimenti, è il massimo che si può ottenere.

Tra i vantaggi segnalo:

  • garanzia al 100%: grazie al fondo Interbancario di Tutela dei Depositi con Santander non si rischia praticamente nulla fino a 100 mila euro di depositi;
  • apertura Online veloce: non bisogna andare in filiale, basta CLICCARE QUI e procedere alla compilazione dei moduli se si è da pc oppure basta CLICCARE QUI se si è da smartphone per fissare un appuntamento telefonico e completare il tutto comodamente;
  • 0 Spese e Nessuna penale: non si paga nulla per aprire e gestire il conto e non si pagano penali in caso di svincolo anticipato.

Se si è orientati ad investire in un conto deposito, Santander è sicuramente l’offerta migliore del momento che coniuga redditività e sicurezza.

Apri il Conto Santander e Guadagna l’1,8% Sicuro

Continuerò a seguire per te il mercato presentando sempre le migliori offerte.

In bocca al lupo!

Vuoi Depositare i Tuoi Risparmi?

Banner 300x250

Potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *