Banca Privata di Leasing: Opinioni Conti Correnti e Conti Deposito

Nella nostra ormai classica rassegna dedicata ai migliori conti corrente e migliori conti deposito, oggi ci occupiamo di Banca Privata Leasing, gruppo non molto conosciuto in Italia, ma che con una nuova offerta sia di conti operativi che di conti per risparmiatori è riuscita a guadagnarsi una certa popolarità tra i risparmiatori.

Quali sono i prodotti offerti dal gruppo? Quali sono i vantaggi? Quali sono gli svantaggi? Banca Privata Leasing è affidabile? A chi conviene? Chi invece dovrebbe guardare altrove?

Sono domande le cui risposte sono di fondamentale importanza, sia nel caso in cui fossimo alla ricerca di un buon conto corrente, sia invece nel caso in cui ci interessi principalmente un conto dove vincolare il nostro denaro e cominciare a incassare interessi.

Vediamo insieme tutto quello che c’è da sapere per quanto riguarda Banca Privata Leasing e la sua offerta.

Ecco le Offerte Migliori sui Conti Deposito

Apertura Online,
Rendimenti fino al 6%
Apri Ora il Conto!
Siti per investire scelti da noi Scopri di Più!
Interessi fino all'8% con il Social Trading Apri Ora il Conto Demo!

Il conto Deposito di Banca Privata Leasing

Il primo prodotto che analizziamo tra quelli che sono offerti dalla banca è il conto deposito.

Il conto Deposito di Banca Privata Leasing offre un sistema relativamente particolare, almeno rispetto agli altri offerti sul mercato italiano:

  • gli interessi sono versati al cliente con una cedola semestrale separata, il che vuol dire che non vengono conferiti nel conto e non producono interessi dopo il primo semestre
  • il rendimento aumenta inoltre al passare dei mesi; il primo mese si otterrà l’1%, il secondo mese un aumento dello 0,20%, e così dicendo; si potrà arrivare, all’ultimo semestre del vincolo, ad un 3% che è sicuramente interessante, ma che copre solo l’ultimo semestre;
  • l’interesse così calcolato diventa molto meno appetibile, in quanto almeno per il primo anno e mezzo avremo una remunerazione che è sicuramente inferiore al grosso dei conti che circolano in Italia.

Quali sono le caratteristiche del conto deposito di Banca Privata Leasing?

Le caratteristiche del conto di Banca Privata Leasing sono le seguenti:

  • vincolo massimo di 3 anni;
  • retribuzione tramite cedola semestrale;
  • versamento minimo di 1.000 euro e massimo di 1.000.000 di euro per lo stesso medesimo intestatario;
  • possibilità di sottoscrivere il conto anche via internet, senza troppi problemi; si può inoltre attivare il conto anche aprendo prima il conto corrente (che andremo a presentare più avanti).

L’alternativa di Banca Privata Leasing – conto deposito ad interessi anticipati

È presente anche un ulteriore possibilità per chi volesse scegliere un conto di Banca Privata Leasing per i suoi risparmi ed è quella del conto deposito a interessi anticipati.

Per questo specifico conto la banca si preoccupa di versare con anticipo di un semestre gli interessi che si andrebbero a maturare, riconoscendo i seguenti interessi:

  • 4 mesi: 1,05%
  • 6 mesi: 1,10%
  • 8 mesi: 1,20%
  • 10 mesi: 1,30%
  • 12 mesi: 1,55%
  • 14 mesi: 1,60%
  • 16 mesi: 1,65%
  • 18 mesi: 1,70%
  • 24 mesi: 1,85%

Sono interessi lordi, ai quali vanno sottratte le imposte che sono comunque sempre dovute per i redditi da capitale, che ammontano comunque al 26% degli interessi percepiti.

Con questo specifico conto inoltre non ci sono vincoli particolari: si può ottenere la somma indietro in soli 3 giorni, rinunciando però agli interessi che erano già stati incassati che eccedono l’1%.

Le condizioni per il conto Banca Leasing non vincolato

Le condizioni sono molto simili a quelle del conto deposito vincolato di cui abbiamo parlato prima:

  • versamento minimo di 1.000 euro
  • versamento massimo di 1.000.000 di euro per singolo correntista
  • interessi versati in anticipo semestrale
  • possibilità di attivare il conto completamente via internet

I Conti Deposito sono la soluzione migliore? Alternative più valide

In questa fase, come abbiamo sottolineato più volte, il mercato dei conti deposito non è più particolarmente florido come un tempo. Se desiderate guardarvi intorno e considerare soluzioni diverse dai soliti schemi, potreste valutare la proposta commerciale della startup italiana MoneyFarm.

L’azienda, che ha al suo interno partner solidi e rinomati come Allianz, propone ai suoi clienti un prodotto alternativo ai conti deposito. In pratica ai clienti viene offerta la possibilità di investire anche piccole cifre scegliendo il proprio livello di rischio che può essere anche basso, come accade appunto con i depositi vincolati.

Tra i vantaggi si segnala senza dubbio l’assistenza personalizzata di un team di esperti che segue passo passo le scelte dei risparmiatori. Se volete approfondire, vi consigliamo di iscrivervi gratuitamente visitando il sito web ufficiale.

I conti corrente di Banca Privata Leasing

Banca Privata Leasing non offre soltanto conti deposito, ma anche conti operativi che possono essere scelti sia per le proprie necessità personali, sia invece per andare a operare con la propria impresa.

Presenteremo di seguito le offerte di BPL, alla ricerca del conto corrente migliore che può davvero fare al caso nostro.

I conti corrente personali di BPL

Tra i conti di BPL pensati per l’uso personale troviamo 3 diverse tipologie, Conto Persona S, Conto Persona M e COnto Persona L.

Il primo, Conto Persona S, presenta le seguenti caratteristiche:

  • canone di 2 euro al mese, che può essere azzerato se vengono effettuate operazioni;
  • home banking, al quale si può accedere sia via smartphone, che via tablet o pc;
  • prime 40 operazioni annuali gratis;
  • possibilità di avere un bancomat con 52 prelievi, uno a settimana, gratis per tutti gli sportelli d’Italia;
  • primo libretto di assegno gratuito;
  • invio estratto conto, conteggio interessi e documenti gratis;

Il conto invece “medio” pensato per la clientela è Conto Persona M, che offre:

  • Canone a 3 euro al mese, che possoo essere azzerati effettuando operazioni a pagamento;
  • operazioni illimitate durante tutto l’anno;
  • le stesse condizioni per carta bancomat, assegni e estratti conto del conto S;

Il terzo e ultimo conto pensato per gli individui è Conto Persona L, che offre:

  • 4 euro di canone al mese, che con operazioni a pagamento possono essere portati a 1 euro al mese;
  • operazioni illimitate durante tutto l’anno;
  • carta di credito del circuito Visa inclusa nel prezzo.

I conti corrente di Banca Privata Leasing per le imprese

Per quanto riguarda invece le condizioni applicate alle imprese, Banca Privata Leasing non offre conti standard, ma piuttosto la possibilità di contattare un promotore finanziario per ritagliare un conto intorno alle necessità della propria impresa.

Non ci è dunque possibile, senza conoscere l’operatività, il bilancio e le necessità della vostra azienda, fornirvi un quadro completo o meno dei costi che dovrete sostenere per avere un conto in banca che sia adatto ai vostri scopi.

Banca Privata Leasing è sicura?

Banca Privata Leasing partecipa al Fondo Interbancario di Garanzia, il che vuol dire che tutti i capitali versati sono garantiti fino alla somma di 100.000 euro per conto.

Questo va applicato sia ai conti corrente, sia ai conti deposito.

Per il resto, le strutture della banca e le App per accedere ai servizi di home banking possono essere ritenuti senza alcun tipo di problema come sugli standard attualmente offerti dalla tecnologia, senza che ci sia motivo di preoccupazione per i nostri conti e i nostri dati che abbiamo affidato a BPL.

Convengono i conti di Banca Privata Leasing? Opinioni e recensioni conclusive 

Questa è una determinazione che spetta a voi e voi soltanto, e che dovrete necessariamente svolgere per conto vostro, con in mano gli elementi che vi abbiamo messo a disposizione.

Le formule di Conto Deposito possono essere interessanti per chi vuole riscuotere interessi costanti e tramite cedola, e soprattutto per chi, per la seconda opzione, vuole un conto libero, che nel caso di Banca Privata Leasing offre comunque di fronte alla possibilità di sbloccare praticamente subito le somme (servono solo 3 giorni), la possibilità di incassare interessi molto, molto “interessanti”. 

Per quanto riguarda i conti corrente, non c’è molto di interessante, nel senso che alle medesime condizioni si possono trovare prodotti molto simili con costi analoghi.

Non ci sono motivi che dovrebbero portarci a scegliere questo conto rispetto ad altri, se non forse quello di poterlo utilizzare in combinazione con i conti deposito del medesimo gruppo.

Per quanto riguarda le recensioni, non si incontrano problemi da parte dei clienti, a parte qualche fisiologico disguido, tra chi ha utilizzato già il servizio.

È dunque a tutti gli effetti una delle possibili opportunità che possiamo tenere in considerazione per la scelta del nostro prossimo conto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.