Housers per i Tuoi Investimenti Immobiliari: Tutto sulla Piattaforma, Conviene Davvero?

Ci occupiamo spesso di possibilità di piccoli investimenti, ovvero delle possibilità aperte anche a chi non ha da investire enormi capitali. Oggi ti presento Housers, una piattaforma di investimento che permette di far fruttare i propri risparmi, a partire da 50 euro per versamento, nel mercato immobiliare.

Housers è una delle piattaforme più innovative e interessanti del momento, perché è la prima ad offrire la possibilità di crowdfunding per i progetti immobiliari, ovvero di finanziare l’acquisto di immobili per investimento tramite la partecipazione di un grande numero di soggetti, che si impegnano però per somme relativamente contenute.

Se hai sempre pensato di investire nel mercato immobiliare pur non avendone le risorse, Housers potrebbe proprio essere la piattaforma che fa al caso tuo.

Che cos’è Housers e come funziona

Housers è un intermediario di investimenti nel settore immobiliare, da gestire direttamente tramite l’omonima piattaforma online. L’azienda si preoccupa di individuare delle opportunità di investimento nel mattone, spacchettarle in quote minime e cercare di raggiungere, tramite l’investimento dei sottoscrittori, il capitale necessario per l’investimento.

Housers non funziona dunque come un fondo, ma piuttosto come una piattaforma partecipativa, dove gli esperti di Housers si preoccupano esclusivamente di individuare delle buone opportunità nei mercati immobiliari.

La formula è piuttosto rivoluzionaria, nel senso che sia in Italia sia all’estero non si erano mai viste, almeno fino ad oggi, delle piattaforme di questo tipo, che consentono di partecipare ad investimenti immobiliari con capitali bassi e senza seguire la formula (spesso folle per i motivi che andremo ad indicare più avanti) del fondo immobiliare.

Housers è inoltre, come avremo modo di vedere più avanti, una piattaforma molto elastica, che permette di operare secondo diverse modalità di investimento, a tasso fisso oppure senza guadagno certo, alla ricerca della migliore formula in relazione alla nostra propensione al rischio e alle nostre aspettative sull’investimento.

La quota minima su Housers: anche per chi ha poco da investire

Il primo punto interessante tra quelli offerti da Housers è sicuramente il limite minimo di investimento. Si può infatti cominciare ad investire anche conferendo all’investimento soltanto 50 euro.

Un sistema che è dunque aperto a tutti, anche a quegli investitori che non hanno molto da investire e che vorrebbero comunque cercare di partecipare ai guadagni di un settore, quello immobiliare, dove in genere le possibilità per chi ha capitali scarsi sono poche e comunque poco allettanti.

Quali sono le tipologia di investimento offerte da Housers

Housers offre diverse tipologie di investimento, che variano sia per modalità, sia per rendimento atteso. Te le presento di seguito, allo scopo di individuare le modalità di investimento offerte da questa innovativa piattaforma.

Investimento Housers Opportunità

Con questa modalità vengono offerti immobili liberi oppure in locazione.

Viene fissato un obiettivo rivalutazione, raggiunto il quale l’immobile viene messo sul mercato e ceduto. In base al tipo di investimento ci sono dunque dei ritorni diversi.

I rendimenti offerti da questo tipo di investimento sono in genere molto alti, anche se è possibile recuperare il capitale soltanto quando l’immobile viene venduto. È una modalità di investimento particolarmente interessante per chi non ha fretta ed è alla ricerca di rendimenti alti.

Opportunità di risparmio Housers

La seconda modalità è quella opportunità di risparmio.

L’orizzonte temporale in questo caso è di lungo periodo, e vengono offerti dei rendimenti periodici (tipicamente mensili), che derivano dall’affitto che viene riscosso tramite l’immobile.

Le quote detenute in questo tipo di investimenti possono essere cedute sul mercato interno di Housers, ad altri investitori, a patto che ci si riesca ad accordare sul prezzo.

Questo tipo di investimento è interessante per chi è alla ricerca di rendite certe e misurabili, anche sul breve periodo, e di un rendimento maggiorato sul lungo periodo. L’investimento è relativamente più liquido degli altri che vengono offerti sulla piattaforma Housers.

Opportunità a Tasso Fisso

Housers offre anche la possibilità di investimenti a tasso fisso. In questo caso con il proprio capitale si finanzia un prestito per un investitore immobiliare, ricevendo interessi fissi su base mensile.

L’investimento di questo tipo ha un orizzonte temporale medio, fino ad un massimo di 36 mesi circa. Si guadagna direttamente, per poi avere a disposizione il capitale prestato a scadenza.

Equity su Housers

È forse la più particolare delle forme di investimento che sono offerte da Housers.

Siamo davanti infatti ad una modalità di investimento che prevede, in crowdfunding, l’acquisto di un immobile, per poi incassare una somma più alta una volta che questo verrà venduto. Si tratta di una forma di investimento libera, che può anche generare delle forme di rendita periodiche e che è aperta a chi ha una discreta propensione al rischio.

Cosa vuol dire piattaforma di crowdfunding

Insieme a noi ci saranno migliaia di altri investitori che parteciperanno agli stessi investimenti che vengono proposti a noi. Housers come piattaforma fissa degli obiettivi di investimento, individuando degli immobili sui quali investire.

Starà agli investitori raggiungere la somma indicata da Housers per l’investimento. Nel caso in cui l’investimento non dovesse essere coperto al 100%, si aprono due strade:

  • se si raggiunge almeno il 90%: Housers può decidere in autonomia di finanziare la restante parte e l’investimento parte comunque; si tratta comunque di una decisione esclusiva di Housers e che quindi è al di fuori della possibilità di scelta lasciata in capo al singolo investitore;
  • se non si raggiunge il 90%: l’investimento non ha luogo e le quote vengono restituite.

Su che tipo di immobili investe Housers?

Housers è una società che sceglie tipicamente immobili in grandi città o in località turistiche. Si preferiscono dunque mercati molto liquidi, anche in un settore, quello immobiliare, che viene in genere caratterizzato dalla scarsa liquidità dell’investimento.

È comunque possibile, prima di investire in un determinato immobile, avere informazioni avanzate sulla composizione dello stesso, sulla località, sul valore di mercato attuale e anche sulle prospettive future di investimento.

Housers è una piattaforma sicura?

Sì. I capitali che vengono investiti sono gestiti da una società separata, il che vuol dire che anche nella malaugurata ipotesi in cui si dovessero complicare le vicende societarie di Housers stessa, i nostri capitali dovrebbero essere al sicuro, proprio come nel caso di un fondo di investimento.

Quali sono i vantaggi di Housers rispetto ad un fondo di investimento immobiliare?

Ci sono diversi vantaggi offerti da Housers rispetto ad un normale fondo immobiliare:

  1. le commissioni di gestione di Housers sono 0; questo vuol dire che non dovremo pagare le corpose commissioni che invece spettano a chi gestisce fondi; si tratta di un risparmio netto che va dall’1% fino al 3%, a seconda delle condizioni di mercato;
  2. si può scegliere in autonomia su quali immobili investire, mentre nel caso dei fondi immobiliari questo tipo di scelta è ad esclusivo appannaggio della società di gestione;
  3. si ha accesso anche ad un mercato interno, per liberarsi delle quote;
  4. si possono scegliere modalità anche molto diverse tra loro di investimento, come abbiamo visto poco sopra.

I vantaggi, soprattutto per chi vuole investire nel mattone con delle somme ridotte, sono sicuramente consistenti. Housers è una delle opportunità di cui tenere debita considerazione in tutti i casi in cui vorremmo investire, appunto con pochi capitali, nel mercato immobiliare.

Potrebbero Interessare

1 commento

  1. Siccome mi allettava molto l’idea di diversificare e investire anche piccole cifre in più mercati europei mi sono iscritto da qualche mese e ho fatto un paio di investimenti immobiliari (complessivamente sotto i 3 mila euro). L’idea che mi sono fatto è che funziona bene. Attenzione è ancora attiva la PROMO AMICO Ricevi 50€ e quindi dopo il primo investimento ho ricevuto subito il bonus.
    Siccome all’inizio volevo sperimentare un po’ il primo investimento l’ho fatto di 100 euro (credo che il minimo sia 50). La mia esperienza finora, ripeto di soli pochi mesi, è che sia un’iniziativa valida. Ogni mese ricevo i profitti degli investimenti fatti. Aggiungo che di recente è stata introdotta la possibilità di investire in oggetti d’arte, ma personalmente ancora non mi sono fatto un’idea precisa su questo discorso. Da quello che si legge anche su varie testate del settore questi di Housers stanno facendo degli ottimi numeri sempre in crescita sia per quanto riguarda gli utenti sia per i finanziatori che si stanno fidando di loro e stanno pompando fondi per aiutarli a crescere ancora di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *